Nuovo comandante al 41° Reggimento “Cordenons”

Stampa

Sora, 26 luglio 2019. In una giornata caldissima appena mitigata da un leggero e benefico soffio d’aria che di tanto in tanto si infilava tra gli edifici della caserma “Simone Simoni”,    il Col. Vincenzo Spano’  ha lasciato il comando del 41° Reggimento dopo due anni di comando. Gli è subentrato il Col. Giacomo Massa proveniente dallo Stato Maggiore dell’Esercito.  Il Col. Spanò,  che nel discorso di commiato ha ripercorso gli avvenimenti che hanno segnato il suo periodo, accennando a quelli più qualificanti dal punto di vista professionale e ricordando purtroppo anche quelli infausti accaduti,  andrà a ricoprire un importante incarico nel settore “targeting”  nell’ambito del comando del Corpo d'Armata di Reazione Rapida britannico (UK ARRC): un incarico che certamente premia, oltre che la sua dedizione, soprattutto la  sua preparazione professionale; preparazione che non potrà che migliorare ancora proprio in ragione del suo prossimo incarico. La cerimonia è stata presieduta dal Gen.B. Giuseppe Tortorelli, Comandante della Brigata Informazioni Tattiche dell’Esercito, accompagnato dal Sottufficiale di Corpo, 1°Mar.Salvatore Anastasio. Molte le autorità presenti tra cui il Prefetto di Frosinone dott.Ignazio Portelli, il deputato on. Luca Frusone membro della Commissione Difesa della Camera,  il Vice Presidente della Provincia Luigi Vacana, il Presidente del Consiglio Comunale di Sora dott. Antonio Lecce. Oltre ad AssoInformazioni, rappresentata dal Commissario Nazionale Angelo Pacifici, dal Coordinatore del Gruppo IEW Anzio-Nettuno, Nicola Fusaro e dal Consigliere Nazionale  Walter Vicini anche nel ruolo di Alfiere della Bandiera Nazionale, erano presenti  le associazioni  dei Marinai, dei Carabinieri e degli Alpini.  Al Col. Spanò e al Col. Massa i migliori auguri di sempre maggiori traguardi e tante soddisfazioni da parte di tutti i soci di AssoInformazioni.

xxx

Questo sito utilizza cookies.Cliccando sul pulsante -Si- Lei prende atto di ciò.Grazie. Prosegua pure nella visita al sito. Per saperne di più a proposito di cookies.

Accetto

EU Cookie Directive Plugin Information